L’assessore Covacci incontra il sindaco di Caorle

Lavagna. La vice sindaco di Lavagna Elisa Covacci insieme all’amministrazione dell’Accademia del Turismo,  ha incontrato l’assessore allo Sport del Comune di Caorle, Giuseppe Boatto, unico,  insieme a Lavagna, a potersi fregiare nel nord Italia dei tre vessilli: bandiera blu, bandiera verde e spiga verde. Dice la Covacci: ” È stato un incontro proficuo in cui l’assessore di Caorle ha evidenziato il ruolo fondamentale che ha lo sport nella destagionalizzazione del turismo.
Non a caso Caorle viene denominata città dello sport  per le tantissime manifestazioni sportive internazionali che ospita ogni anno. Molti sono stati gli spunti a cui attingere e soprattutto sono state poste le basi per una futura e proficua collaborazione”.
error: Contenuto protetto!