La scuola Cogorno Cap si sposta a San Salvatore

Cogorno. Con l’inizio del nuovo anno, la scuola primaria Cogorno Cap viene temporaneamente spostata a San Salvatore, accanto all’altra scuola primaria e secondaria di primo grado all’interno del Villaggio del Ragazzo, per consentire i lavori, che devono ancora prendere il via, nella struttura in collina.
Dall’amministrazione comunale dicono che i lavori saranno avviati a breve, “così da permettere in tempi brevi agli studenti e al personale scolastico di tornare nella propria sede. Purtroppo ci sono stati dei ritardi a causa delle procedure burocratiche ma vogliamo rassicurare tutte le famiglie che il trasferimento delle classi a San Salvatore è una procedura temporanea e che è nostra ferma intenzione, come del resto abbiamo dimostrato in questi anni, non solo mantenere aperto il fondamentale e indispensabile presidio scolastico collinare, ma se mai incentivarne la crescita”. L’intervento prevede l’adeguamento antisismico e il rifacimento della centrale termica, per un investimento che ammonta a quasi 400mila euro.

“Per andare incontro alle famiglie, con bambini iscritti in questa scuola, il trasporto sarà effettuato con pullmini e sarà totalmente a carico dell’amministrazione comunale – spiega ancora la nota diffusa dal Comune – Questo è l’ultimo tassello di una serie di lavori, ricordiamo che sono state eseguite altre opere: abbattimento delle barriere architettoniche, nuovi arredi e riorganizzazione della zona esterna con il rifacimento dei muri di contenimento”.

In un primo momento si era ipotizzato di trasferire le aule, sempre in collina, a Casa Canata.

error: Contenuto protetto!