News

Super furti nelle case vacanza dei vip: due donne colte sul fatto

Portofino. Furti da oltre 26.000 euro di valore, messi a segno tra Portofino e Paraggi, nell’angolo più ricco del Tigullio (e non solo): di questo sono accusate due donne di etnia sinti, denunciate all’autorità giudiziaria dai carabinieri della stazione di Portofino.

Nella tarda mattinata di ieri, è stata una turista ucraina a segnalare ai militari il furto subito in abitazione a Portofino: 20mila euro di bottino, tra vestiti, accessori griffati, contanti e gioielli, prelevati da qualcuno che si era introdotto con effrazione. A questo punto, con la collaborazione della polizia municipale, i carabinieri hanno controllato le immagini delle telecamere di videosorveglianza, individuando le due figure femminili che si erano allontanate dall’abitazione con altrettanti borsoni. Alcune ore dopo, le stesse venivano fermate, a piedi, in zona Paraggi, e controllate, proprio mentre ai militari giungeva la segnalazione di un secondo furto, messo a segno proprio nella stradina dove le due erano state individuate.

Dal controllo, sono stati trovati loro arnesi atti allo scasso ma anche la refurtiva di entrambi i furti denunciati e altri oggetti, che i carabinieri stanno cercando di capire se siano stati, a loro volta, oggetto di furto.  Nella foto, la refurtiva recuperata dai carabinieri.

Most Popular

Torna su
error: Contenuto protetto!