News

Alla scoperta della Sestri sconosciuta

Sestri Levante. Mercoledì e giovedì prossimi, 21 e 22 agosto, e di nuovo i primi due giovedì di settembre (5 e 12 settembre) e il 14 settembre, il MuSel di Sestri Levante porterà alla scoperta “di aspetti unici e particolarmente affascinanti di Sestri Levante – come dicono gli organizzatori – con due passeggiate in tardo pomeriggio, dedicate a tutti, turisti e cittadini, che vogliano passare un’oretta, o poco più, rapiti dalla storia e soprattutto dalla bellezza dell’arte e del paesaggio.

Infatti quest’anno il MuSel, in collaborazione la Galleria Rizzi e Tapullo – Shop&Taste, con i Sunset discovery tours, ha avviato, già a partire dal mese di luglio, visite guidate dedicate prevalentemente ai turisti stranieri, dando anche a loro la possibilità di conoscere la nostra splendida Sestri Levante con la sua storia e le sue tradizioni, grazie alla disponibilità di alcune guide locali abilitate. Dopo il grande interesse suscitato e gli apprezzamenti ricevuti, i prossimi appuntamenti del Sunset discovery tour si aprono anche agli italiani, pertanto giovedì 22 agosto, 5 e 12 settembre sarà possibile seguire il percorso sia in italiano sia in lingua inglese.

Ma c’è un’altra novità che aspetta i partecipanti ai prossimi Sunset discovery tour: grazie alla preziosa disponibilità della Confraternita di Santa Caterina, nel corso delle visite guidate sarà visitabile anche l’affascinante Chiesa di San Pietro in Vincoli, un vero gioiellino nel cuore del centro storico con l’imponente cassa processionale in legno realizzata trecento anni fa dal grande scultore Anton Maria Maragliano e dalla sua scuola (foto principale).

Il tour prenderà sempre il via dal Museo (Corso Colombo, 50) alle ore 18:00 per poi proseguire nelle vie del centro storico e concludersi nella splendida cornice della Baia del Silenzio, dove ai partecipanti verrà offerto un piccolo ma gustoso aperitivo. Saranno inoltre consegnati a inizio attività due coupon che permetteranno di avere agevolazioni sul prezzo del biglietto d’ingresso dei due musei cittadini, MuSel e Galleria Rizzi, per tornare a visitarli con calma in futuro.

Per partecipare ai Sunset discovery tours (6 euro a partecipante) è gradita la prenotazione telefonando al n. 0185 478530 o scrivendo un email a info@musel.it

Mercoledì 21 agosto e sabato 14 settembre, invece, in collaborazione con l’Associazione Amici del Leudo, la Cooperativa Solidarietà & Lavoro assieme al MuSel ripropone “Alla scoperta del leudo”: in questo speciale itinerario trasparirà, invece, l’amore per il mare e per la navigazione e i partecipanti potranno scoprire la storia delle curiose imbarcazioni dalla forma panciuta e dalla vela triangolare, che solcavano il Mar Tirreno e che venivano costruite proprio tra Riva Trigoso e Sestri Levante. Al termine si imbarcheranno proprio sull’ultimo leudo rimasto, il “Nuovo aiuto di Dio”, che si trova ancorato al molo sul lungomare.

Mercoledì 21 Agosto “Alla scoperta del leudo” (costo 5 euro a partecipante) inizierà alle 17.30; è necessaria la prenotazione telefonando al n. 3473950405 o scrivendo a vcavalieri@solidarietaelavoro.it.

Most Popular

Torna su
error: Contenuto protetto!