News

Quegli incontri segreti tra Berlinguer e Almirante

Moneglia. Martedì 16 luglio, in piazza XX settembre, nel centro storico di Moneglia, ci sarà una serata culturale, con il giornalista Antonio Padellaro (nella foto) del Fatto Quotidiano che presenterà il suo ultimo libro: “Il gesto di Almirante e Berlinguer”, edito da Paper First. Padellaro, già responsabile della redazione romana del Corriere della Sera e vicedirettore de L’Espresso, poi direttore de L’Unità e del Fatto Quotidiano, converserà sul palco con Mario Dentone.

Ecco la presentazione del libro: “È accaduto per davvero. Conosciamo i loro nomi: Giorgio Almirante ed Enrico Berlinguer. Ora sappiamo che s’incontrarono per quattro o sei volte tra il 1978 e il 1979. Sappiamo che il luogo prescelto era una stanza, accanto alla commissione Lavoro, all’ultimo piano di Montecitorio. Sappiamo che si vedevano preferibilmente nel deserto parlamentare del venerdì pomeriggio. Sappiamo che soltanto quattro uomini ne erano a conoscenza, di cui tre sono morti. È rimasto un solo testimone: si chiama Massimo Magliaro, all’epoca era il portavoce di Almirante e il capo ufficio stampa dell’Msi. Almirante e Berlinguer avevano deciso di scambiarsi informazioni riservate. Ma i colloqui tra i due leader rappresentano anche un gesto, un modo nobile di intendere la politica di cui oggi, nell’era dei social e dell’insulto mediatico, non rimane più traccia.

Most Popular

Torna su
error: Contenuto protetto!