Video

Sgarbi a Neirone, un grande successo

Neirone. Lui stesso, all’inizio della serata, ha ironizzato sulla strada lunga e piena di curve fatta per arrivare sul posto: “Non so nemmeno dove sono uscito dall’autostrada”. Il pubblico lo ha applaudito ed era numeroso: probabilmente, 400 – 500 persone. Vittorio Sgarbi ha raccontato Dante nell’area feste del campo sportivo di Neirone, in un evento assolutamente unico per un paese della Fontanabuona, quello, attraverso Siestri, citato nella Divina Commedia.

Sgarbi ha letto e commentato il canto di Paolo e Francesca e poi si è soffermato sulle rappresentazioni di Dante nella storia dell’arte. Alla fine, è stato avvicinato da tanta gente.

Carlo Queirolo gli ha regalato l’immagine della Madonna dei Miracoli di Cicagna, in corso di restauro. Il sindaco di Lorsica, Alessandro Graziadelli, gli ha donato un cravatta damascata. Il critico si è poi allontanato, alla volta di un altro lungo viaggio, visto che era diretto a Bormio.

La rassegna “Dante Fiumana Bella” prosegue, sabato, con Giancarlo Giannini a Chiavari ai Giardini Rensi, dove l’attore leggerà il testo sulla vita di Dante di Giulietta Vaio.

Most Popular

Torna su
error: Contenuto protetto!