News

Da domani lo shuttle per l’aeroporto. Ci sono le prime prenotazioni

Tigullio. Prende il via domani, 1 luglio, il nuovo servizio Tigullio Shuttle, che fino al 29 settembre collegherà tutti i giorni la Riviera di Levante allo scalo aeroportuale Cristoforo Colombo di Genova. Nel frattempo, Atp fa sapere che sono già arrivate le prime prenotazioni di viaggiatori.

«I primi a muoversi sono stati i passeggeri da Sestri Levante e da Chiavari, oltre che da Portofino. E’ un buon segno perché significa che anche dalle città che per la prima volta usufruiscono del servizio, c’è interesse per l’offerta», riferisce Roberto Rolandelli, direttore operativo di Atp Esercizio.

Dopo il successo di un anno fa, quando, in poco più di un mese e nonostante la caduta di ponte Morandi erano state trasportate 1635 persone, quest’anno il servizio viene riproposto e ampliato. Infatti ai tre comuni del Tigullio occidentale già serviti nel 2018 (Portofino, Santa Margherita e Rapallo) da domani si aggiungono anche le città del Tigullio occidentale (Sestri Levante, Lavagna e Chiavari). L’orario prevede anche alcune fermati intermedie oltre a quelle dei comuni capoluogo (Covo di Nord Est, San Michele di Pagana, Cavi). Il servizio sarà gestito da Atp Esercizio in collaborazione con Aeroporto di Genova Spa e con il contributo di alcuni Comuni: Portofino, Santa Margherita, Rapallo, Sestri Levante, Chiavari. Il collegamento rappresenta una nuova risposta all’esigenza di collegare l’Aeroporto di Genova con il Tigullio. I viaggiatori, residenti e turisti, avranno così la possibilità di raggiungere il loro aeroporto senza difficoltà, con ben sei corse giornaliere previste per l’andate e altrettante per il ritorno. I due capolinea del nuovo servizio sono Portofino e l’aeroporto Cristoforo Colombo: una tratta che viene percorsa in poco più di un’ora. Tra le novità c’è anche il nuovo mezzo utilizzato, presentato in anteprima quest’oggi (vedi foto) dopo il collaudo a Carasco.

Most Popular

Torna su
error: Contenuto protetto!