Varata la giunta, ecco il nuovo corso del Comune di Ne

Ne. Si è riunito il primo consiglio comunale con Francesca Garibaldi sindaco del Comune di Ne, la svolta dopo i lunghi anni delle amministrazioni Bertani e Pesce. Era presente anche il consigliere regionale Claudio Muzio, che, in un post su Facebook, divulga le decisioni di Garibaldi quanto alla composizione della giunta. Dopo i tanti anni di opposizione, Fabrizio Podestà è assessore e vicesindaco. Assessore anche Maria Stella Mignone, che aveva rinunciato alla candidatura a sindaco per far correre Garibaldi. Il capogruppo di maggioranza è Danilo Garibaldi e incarichi sono stati  distribuiti a tutti i consiglieri di maggioranza.

Nel dettaglio, Garibaldi tiene per sé le deleghe a Protezione civile, personale amministrativo, bilancio e tributi, cave. Vicesindaco è Fabrizio Podestà, che si occuperà di Lavori pubblici, Rapporti con i servizi tecnologici, nettezza urbana, attività produttive. Maria Stella Mignone ha le deleghe a Cultura, Edilizia Privata e Urbanistica, Servizi Demografici ed Elettorali.

Per quanto riguarda gli incarichi dati ai consiglieri, Loredana Arpe riceve Politiche Sociali e Rapporti con l’ A.S.L.4 “Chiavarese”; Danilo Garibaldi Sport; Simona Guerrieri Pubblica istruzione e responsabile delle comunicazioni; Alessio Cuneo Agricoltura, Turismo, Ambiente, Informatizzazione Comunale; Cristina Rivara Rapporti con le Parrocchie, le Frazioni e le Associazioni, Commercio; Simone Sanguineti Politiche Giovanili, Caccia e Pesca.

 

error: Contenuto protetto!