News

Detrazioni, incentivi e credito nella ristrutturazione casa: se ne parla a Chiavari

Sarà dedicato a due temi importanti cone quello della “Ristrutturazione casa” e delle “Detrazioni e incentivi fiscali”, il secondo incontro pubblico organizzato a Chiavari dalla delegazione del Tigullio dell’Associazione Proprietà Edilizia, Ape.

L’appuntamento è per venerdì 14 giugno alle 17 presso la sede dell’associazione “Sala Dario Casassa” in piazza Nostra Signora dell’Orto 29/4. «Anche a seguito delle tante novità introdotte dalla legislazione in materia di proprietà immobiliare, come Confedilizia stiamo portando avanti una serie di incontri aperti ai nostri soci e a tutta la cittadinanza – dice Luciano Maggi (nella foto), responsabile della Ape Confedilizia di Chiavari – Dopo il frequentato ed interessante incontro sul ruolo dell’Amministratore Condominiale e sulla questione degli Affitti Brevi, le relazioni di venerdì 14 giugno si concentrano sulla problematica della ristrutturazione della casa con particolare attenzione alle responsabilità del proprietario che effettua gli interventi e sopratutto sugli incentivi fiscali a vantaggio del singolo proprietario per rendere meno oneroso l’impegno economico dei lavori di ristrutturazione».

Particolarmente attenzione verrà quindi data alla nuova possibilità, prevista da un recente Decreto Legge (n. 34 del 30 aprile), della Cessione del Credito del 65% o 50% direttamente alll’impresa fornitrice. Un bel vantaggio per il proprietario che quindi risparmia da subito sull’intervento (almeno la metà), non dovendo aspettare 10 anni per recuperare la detrazione d’imposta. La cessione del credito, già vigente per le parti condominiali, è stata ora estesa anche alle parti private: rimane l’obbligo però che l’intervento riguardi opere relative al risparmio energetico (ecobonus) o alla messa in sicurezza sismica (sismabonus). Si parlerà anche di Conto Termico, altra possibilità per il privato di ricevere immediatamente una percentuale dell’importo sostenuto a scomputo dell’intervento effettuato.

La prima parte del’incontro sarà tenuta dall’architetto Sabrina Bergamo per le problematiche connesse alla Sicurezza nei Cantieri, e dall’architetto Marco Glorialanza per quanto riguarda le responsabilità del proprietario in corso lavori (vari tipi di pratiche edilizie e contratti). La seconda parte, incentrata sugli incentivi fiscali e possibilità di immediato sconto degli stessi, verrà trattata per la parte tecnica dall’ingegner Matteo Codda che illustrerà le varie tipologie d’interventi ammessi e le relative possibilità di agevolazioni. Maria Antonietta Cella invece concentrerà il proprio intervento sul ruolo di Duferco Energia Spa può svolgere nell’agevolare la cessione del credito immediato dal proprietario al fornitore/esecutore dell’intervento. «Finalmente un concreto aiuto ai proprietari che vogliono intraprendere lavori di risparmio energetico e strutturale ai propri immobili, però la cessione del credito si dovrebbe estendere anche ai lavori di ristrutturazione edilizia generici»  –  dicono i responsabili della Proprietà Edilizia.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Most Popular

Torna su
error: Contenuto protetto!