News

Varata la nuova giunta di Recco

Recco. Carlo Gandolfo, nuovo sindaco di Recco, ha definito la nuova giunta che lo affiancherà nella gestione del Comune nei prossimi cinque anni. Il primo cittadino tiene le delghe al Bilancio e Tributi, Personale, Igiene e Sanità, Fondi comunitari, Polizia municipale, Turismo, Servizi informatici. Degli assessori, una è confermata (Caterina Peragallo), gli altri sono esordienti. Eccoli:

– Edvige Fanin sarà il Vicesindaco, con delega all’Ambiente;

– Caterina Peragallo, Assessore ai Lavori pubblici, Demanio Marittimo, Manutenzione e Frazioni;

– Enrico Zanini, Assessore all’Urbanistica, Edilizia, Attività produttive, Cultura;

– Francesca Aprile, Assessore ai Servizi sociali, Tradizioni locali e Gemellaggi;

– Davide Lombardo Manerba, Assessore alla Pubblica istruzione e Politiche giovanili;

Altre deleghe andranno ai consiglieri Franco Senarega (Viabilità e Sicurezza del Territorio), Maria Zanzi (Protezione civile e Pari opportunità), Nanni Capurro (Cimiteriali e Urp), Luigi Massone (Sport), Sara Rastelli (Impiantistica sportiva), mentre la maggioranza voterà Paolo Badalini presidente del consiglio comunale, come nei cinque anni precedenti.

“Ho voluto assicurare spazio a tutte le realtà del Centrodestra che mi hanno sostenuto nel corso della campagna elettorale. La nomina del vicesindaco – spiega Carlo Gandolfo – rientra appunto nel rispetto degli accordi intercorsi fin dal principio con le tutte le forze politiche in campo. È una squadra operativa, un’ottima squadra che raggiungerà risultati importanti, come rendere esecutivo il progetto di rigenerazione urbana, su cui stiamo lavorando da due anni, che abbiamo proposto alla città e che ci ha permesso raccogliere un forte consenso elettorale. Nessuno dei consiglieri eletti è rimasto fuori, tutti hanno avuto deleghe importanti”.

Most Popular

Torna su
error: Contenuto protetto!