News

A Chiavari arriva il Dionisio Festival

Chiavari. L’estate chiavarese si apre all’insegna delle novità: una serie di appuntamenti con il teatro all’aperto. Nasce infatti il Dionisio Festival, rassegna teatrale che prende il via dalla volontà di creare un grande contenitore di eventi culturali che, attraverso diverse forme di spettacolo, possa favorire lo sviluppo artistico-teatrale e musicale cittadino, presentando un ricco calendario che intratterrà il pubblico, accontentando i turisti e coccolando i residenti.

 Sostenuta dall’assessorato alla cultura, nella persona del vice sindaco Silvia Stanig, l’estate teatrale chiaverese coinvolgerà tutta la città presentando pièce di qualità con grandi nomi tra gli attori. Grazie ad un direttore artistico d’eccezione, l’attore Davide Paganini, protagonista dell’ultimo film di Cassini “Oltre la Bufera”, i big si cimenteranno in grandi opere di letteratura, spettacolo e cinema.

In calendario sei serate che avranno come cornice naturale la splendida piazza Gagliardo.

«Il Dionisio Festival nasce da un desiderio di ri-mettersi in gioco in una nuova veste, quella appunto di direttore artistico e raccontare al tempo stesso la mia passione attraverso Dante e Leopardi, ma anche Jannacci, Pavese, Shakespeare, Montale, Moliere, Erba, Goldoni, Melville: insomma, tutto ciò che mi ha formato nel corso della mia carriera di attore – interviene così Davide Paganini, direttore artistico della rassegna – Ma non potevo concentrare tutto questo su di me e così ho lasciato che grandi artisti mi aiutassero a trasmettere questa energia e l’amore per l’arte e la cultura. Ecco cosa c’è nel cartellone di questo Festival. Non è stato semplice, dietro c’è un anno di lavoro e sicuramente il coraggio del comune di Chiavari la sensibilità e la preparazione dell’assessore alla cultura di Chiavari, Silvia Stanig, che ha creduto in questo progetto che spero possa continuare nel tempo, diventando così appuntamento fisso, affiancandosi ai grandi festival italiani già esistenti».

Chiude Stanig: «Chiavari si dimostra, giorno dopo giorno, sempre più sensibile alle proposte di tipo culturale: è nostro interesse alzare sempre di più il livello per non tradire le aspettative di chi continua a darci fiducia e vuole parlare davvero di cultura senza rinunciare al piacere dell’intrattenimento. Il mio intento era quello di creare qualcosa che non fosse solo una rassegna, ma qualcosa di grande già in partenza, qualcosa che avesse potenzialità tali da far gettare le basi per una progettualità sul piano triennale… e così, in collaborazione con Davide Paganini, è nato il Dionisio Festival di Chiavari. Grande letteratura e straordinari interpreti renderanno indimenticabile l’estate culturale chiavarese».

Most Popular

Torna su
error: Contenuto protetto!