News

Sanità, una grossa novità in Val Graveglia

Ne. Decolla la nuova sanità legata al Progetto Aree Interne, che coinvolge, tra gli altri i Comuni Borzonasca e di Ne. Il sindaco di Ne, Cesare Pesce, fa sapere che in Val Graveglia è stato attivato il servizio di “Infermiere di famiglia e di comunità”, con costi a totale carico della Asl 4 che ha beneficiato dei relativi finanziamenti. In questo modo, ci sarà maggiore e più costante assistenza domiciliare, in particolare, per gli anziani. Inoltre, a breve, la Asl attiverà il prelievo del sangue e le attività specialistiche di controllo, come cardiologia e diabetologia, nell’ambulatorio della Croce verde di Conscenti.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Most Popular

Torna su
error: Contenuto protetto!