Video

Una lista sola a Carasco. Casaretto: “Andremo di porta in porta”

Carasco. L’ultimo giorno buono per depositare le liste per le prossime amministrative porta un colpo di scena a Carasco, dove sarà in corsa un solo candidato sindaco, ovvero l’uscente Massimo Casaretto, 65 anni, ex dipendente della Ferrovie. A dispetto dei rumors in questo senso dei giorni scorsi, infatti, alla fine non è stata depositata la lista che avrebbe dovuto candidare a sindaco Alfredo Rivara. A questo punto, Casaretto è chiamato ad un compito improbo, ovvero portare alle urne almeno il 50% più uno degli elettori. “Andremo di casa in casa – dice – a spiegare la differenza che passa tra un sindaco eletto dai cittadini e un commissario, burocrate, nominato dallo Stato, che sarebbe in carica se non si raggiungesse il quorum”.

Intanto, compongono la lista “Insieme per Carasco”:
Silvano Cuneo, 66 anni, già vicesindaco a Rezzoaglio

Emilio Bagnasco, 69 anni

Chiara Bucciarelli, 42 anni

Sandra Canepa, 57 anni, assessore uscente

Simona Celle, 40 anni

Massimiliano Del Giudice, 37 anni

Angelo Garbarino, 50 anni

Roberto Lertora, 46 anni

Leonardo Massa, 28 anni

Orazio Ramezzano, 71 anni

Massimo Surla, 39 anni

Maria Luisa Taddei, 26 anni

 

 

Most Popular

Torna su
error: Contenuto protetto!