News

A Sestri Levante apre l’ufficio “Amico del cane”. Un quinto dei cittadini ne possiede uno

Sestri Levante. Il Comune di Sestri Levante fa sapere che a giorni un ufficio “Amico del cane” sarà aperto nella sede di via Salvi: “Una iniziativa nuova che ha l’obiettivo di mettere a sistema tutte le iniziative e i soggetti che hanno a che fare con i cani e gli animali da compagnia in generale intorno a un referente che possa raccogliere segnalazioni, monitorare le aree dedicate agli amici a quattro zampe, rispondere a domande“. L’ufficio sarà aperto ogni secondo e quarot lunedì del mese dalle 9.30 alle 11.30. Del resto, oggi i cani registrati sul territorio di Sestri Levante sono oltre 2.100 (dati ASL4): un dato che corrisponde a 2.100 proprietari su 18.000 persone residenti. “Considerando che tendenzialmente si tratta di coppie  – riflettono dal Comune – è possibile stimare che circa 4.000 cittadini hanno a che fare con i cani in modo diretto, un numero che rappresenta il 20% della popolazione di Sestri Levante”.

Il referente sarà Manlio Bozzano, che commenta: “Devo rivolgere un ringraziamento personale al Sindaco e alla Giunta di Sestri Levante che hanno deciso di riporre fiducia sulla mia persona per ricoprire l’incarico “L’amico del Cane”, una figura nata all’interno dell’ass. “FidoLibero” che, rilevando la dimensione del fenomeno “cane” a Sestri Levante, la mole di lavoro, le possibili potenzialità di sviluppo su più piani (turistico, economico, ecc), senza dimenticare le problematiche di convivenza urbana, ha lanciato la proposta di creare all’interno del contesto istituzionale tale figura di riferimento.”

Conclude Roberto Panini, Presidente dell’ass. Fido Libero: “Abbiamo appreso con soddisfazione della nomina di Manlio Bozzano per un ruolo di sicuro interesse per una larga fetta di cittadini di Sestri Levante. Questa carica e il nuovo ufficio di riferimento dimostrano la sensibilità dei vertici cittadini per il mondo degli animali e dei loro padroni e che si aggiunge alle aree di sgambamento e alle spiagge appositamente attrezzate per accogliere i cani. L’obiettivo dell’ufficio sarà quello di raccogliere, fare da tramite e interlocutore per pareri e consigli per una città che sia sempre più accogliente nei confronti degli animali da compagnia, nel rispetto della convivenza tra tutti i cittadini e con l’obiettivo di migliorare il decoro della città.”

Most Popular

Torna su
error: Contenuto protetto!