News

Terminati i lavori di somma urgenza a Renà

Sestri Levante. In tempo per la Pasqua e trascorsi meno di sei mesi dalla mareggiata, sono conclusi gli interventi attuati con la formula della somma urgenza a Renà. Lo fa sapere il Comune di Sestri Levante, secondo il quale l’intervento “ha consentito di preservare la funzionalità dalla strada eliminando le superfici verticali riflettenti del terrapieno, in conformità al Piano di Tutela dell’Ambiente Marino Costiero Regionale, attraverso l’arretramento della scogliera con una pendenza a 45 gradi. I lavori hanno interessato anche il rifacimento delle ringhiere in legno danneggiate e il rifacimento del manto stradale”.

Nel frattempo, sempre in tempo per la stagione turistica, “si è concluso anche l’intervento di ripascimento stagionale dalla foce del torrente Petronio con un apporto sull’arenile di Renà di oltre 2500 mc di sabbia, con relativa sistemazione e livellamento”.

A settembre, nuova fase di lavori, ovvero quelli finanziati con il contributo di 700mila euro della Regione: “In totale il Comune di Sestri Levante ha richiesto a Regione Liguria 1.900.000€ per gli anni 2019 e 2020 suddivise in due tranche: 700.000€ per lavori da avviare entro settembre 2019 e 1.200.000 per il 2020. La prima tranche è stata quindi finanziata, si auspica una prosecuzione anche per il 2020 per consentire un completamento del riassetto costiero del borgo”, recita la nota dell’amministrazione.

Most Popular

Torna su
error: Contenuto protetto!