News

Appello dei commissari di Lavagna: “La città contribuisca allo svolgimento della Torta dei Fieschi”

Lavagna. Il Comune di Lavagna attraverso i commissari ha scritto alle associazioni e agli operatori economici della città affinchè possano contribuire a realizzare la Torta dei Fieschi 2019.

Palazzo Franzoni riesce a destinare all’evento 17mila euro. “Stanti le difficoltà economiche del Comune, che a breve dovrà dichiarare lo stato di dissesto finanziario, le uniche risorse disponibili per il settore turistico sono quelle derivanti dall’introito della tassa di soggiorno, il cui 60% per legge va destinato a iniziative di accoglienza e promozione del territorio stabilite in accordo con gli operatori di settore” si legge nella nota diffusa dala Comune.

Lo scorso mese di gennaio scorso si è svolta una riunione con le categorie del settore durante la quale sono state concordate le modalità di utilizzo delle risorse disponibili, che saranno impiegate per l’apertura dell’ufficio Iat, escursioni, partecipazione a fiere di promozione turistica, brochure e materiale promozionale.

“Nella stessa sede, alla Torta dei Fieschi sono stati destinati 17mila euro: un importo con evidenza di gran lunga inferiore allo stanziamento previsto negli anni precedenti e che non è sufficiente a consentire di per sé la realizzazione dell’evento”. Considerata tuttavia la valenza storica e le favorevoli ricadute che la manifestazione porta alla comunità, i commissari hanno chiesto ad associazioni e operatori economici di contribuire a qualsiasi titolo all’evento, attraverso iniziative di natura economica o anche forme di volontariato o sponsorizzazione.

Eventuali disponibilità o manifestazioni di interesse potranno essere comunicate all’ufficio promozione turistica entro fine mese

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Most Popular

Torna su
error: Contenuto protetto!