News

Strada delle gallerie di Moneglia, Muzio: “Risorsa unica per il territorio, da tutelare e valorizzare”

Moneglia. “Il finanziamento regionale di 500.000 euro all’intervento per la piena copertura di rete telefonica e internet all’interno della Strada delle Gallerie Sestri Levante-Moneglia-Deiva Marina è un segno concreto di attenzione al nostro territorio, oltre che un passo importante in vista del complessivo ammodernamento e della necessaria riqualificazione di questa arteria così particolare, che è stata riconosciuta di interesse regionale e quindi strategica nel quadro della viabilità ligure”. A dirlo è Claudio Muzio, consigliere regionale di Forza Italia, intervenuto ieri, nella sala consiliare del Comune di Moneglia, alla presentazione del progetto di ammodernamento della strada, alla presenza del presidente della Regione Giovanni Toti, dell’assessore regionale alle infrastrutture e alla protezione civile, Giacomo Giampedrone, del sindaco Claudio Magro, del sindaco di Deiva Marina Gianluigi Troiano, del vicesindaco e dell’assessore ai lavori pubblici di Sestri Levante, Pietro Gianelli e Paolo Valentino.

“La Strada delle Gallerie – ha proseguito Muzio – rappresenta inoltre, per la sua peculiarità e suggestività, una risorsa unica a livello regionale dal punto di vista turistico. Come ha sottolineato il presidente Toti, questo tragitto in cui si alternano le gallerie della vecchia ferrovia e scorsi paesaggistici di incalcolabile bellezza, vale da solo una gita sul nostro territorio. Anche per questo occorre garantire risposte efficaci, riducendo al minimo, per quanto possibile, le criticità. Il progetto complessivo, che prevede opere di protezione costiera, di sistemazione dei versanti, di ulteriore impiantistica, ha costi molto elevati, ma confido che possa trovare nel tempo un adeguato finanziamento”.

Sempre per quanto riguarda il tema della messa in sicurezza idrogeologica, in particolare del territorio di Moneglia voglio ricordare che un altro progetto presentato dall’amministrazione, quello che concerne il fondamentale intervento sul torrente San Lorenzo, è stato dichiarato ammissibile a finanziamento e validato dal punto di vista idraulico. Auspico che in un futuro prossimo, anche in ragione delle risorse economiche che sono state recentemente assegnate dal Governo alla Regione Liguria, e che la Regione già quest’anno ha prontamente iniziato a distribuire, si possa arrivare al finanziamento di quest’opera”

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Most Popular

Torna su
error: Contenuto protetto!