News

“Pulizia spiagge più cara con la nuova formula”

Sestri Levante. Marco Conti, consigliere di opposizione del gruppo “Riprenditi Sestri-Sestri Popolare”, critica i risultati dell’affidamento a Mediaterraneo Servizi della pulizia delle spiagge pubbliche, quantificando in 25mila euro i costi maggiori rispetto alla gestione diretta del Comune: 93mila euro più Iva la spesa sostenuta l’anno scorso (78mila euro a Mediaterraneo, più 15mila euro spesi dal Comune per la pulizia meccanizzata a seguito di mareggiate), mentre la società partecipata ha di per sè sostenuto costi soltanto per 67.700 euro più Iva: “Il saldo negativo per il Comune – afferma il consigliere di opposizione – è pari a 25.200 euro, senza considerare l’Iva”

Most Popular

Torna su
error: Contenuto protetto!