News

“Rapallo in Comune” si presenta questa sera

Rapallo. Il progetto di Rapallo in Comune, che candida a sindaco Sandro Sansò, sarà presentato questa sera, 14 marzo, alle 21, nella sede di Via Laggiaro 44 (quella di Rifondazione).

Dopo la notizia, pubblicata dal Secolo XIX, che il Partito Democratico candiderrebbe a sindaco Mauro Mele, sostenuto anche dauna lista capeggiata da Paola Tassara e, dall’esterno, da Armando Ezio Capurro, il gruppo di Sansò commenta così la situazione:

Il percorso intrapreso a giugno da Rapallo in Comune resta ancora valido e l’unico vero tentativo di unire la sinistra. Un tentativo, come spesso diciamo, che si trova incidentalmente a doversi confrontare con le elezioni, ma che pone i propri obiettivi oltre l’ostacolo delle amministrative e che non ha la necessità pressante di riconfermare poltrone, ad ogni costo, per paura di sparire. La missione di Rapallo in Comune è, invece, ostacolare questa crescente ondata di razzismo e di rifiuto della solidarietà che sta, a cascata, procedendo dal governo giallo-nero verso il Comune di Rapallo. Il nostro obiettivo è di portare cultura, ecologia, sviluppo sostenibile, spazi verdi di vita e socialità, inclusione, antirazzismo, solidarietà a Rapallo.

Le divisioni in atto dimostrano come la politica e le elezioni siano due cose diverse, ribadiamo il nostro appello alla costruzione di una casa comune di chi condivide i nostri valori. La chiusura potrebbe essere data dal fatto che rivendichiamo il percorso che ci ha già permesso di incontrare donne e uomini con cui portiamo avanti le nostre attività su politica cultura e mutualismo, e non con cui pianificare alleanze di comodo o elaborare duecento comunicati al giorno per il gusto di apparire. C’è bisogno di sinistra, non di voti o di volti”.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Most Popular

Torna su
error: Contenuto protetto!