News

Tre grandi giornate per i bimbi nel marzo di Rapallo

Rapallo. Viene reso noto il programma di “Rapalloonia Junior – Bimbi di ieri e bimbi di oggi”, la manifestazione, articolata su tre giorni (17, 23 e 24 marzo), che era stata preannunciata dal sindaco Bagnasco sotto Natale, al posto di quelle giostre che non potevano arrivare sul lungomare devastato dalla mareggiata.

Spiega il Comune: “Domenica 17 marzo, infatti, sarà dedicata ai cartoons ed alle colonne sonore dei cartoni animati, con la presenza di un ospite speciale, la “mitica”Cristina d’Avena, l’unico personaggio dello spettacolo la cui voce è presente sulla tv italiana ininterrottamente dai primi anni ’80 almeno una volta al giorno, 7 giorni su 7, 365 giorni l’anno! Gli alunni delle scuole di Rapallo la accoglieranno con una sfilata a tema per le vie della città ed un flash mob preparato in suo onore, interpretando una sua canzone che ci riguarda molto da vicino: “Cristoforo Colombo”.

Tutto questo accadrà in una giornata che sarà dedicata ai cartoons in tutte le loro forme: infatti l’altro protagonista sarà una realtà storica della nostra città, che dal 1972  porta il nome di Rapallo nel mondo con la Mostra Internazionale dei Cartoonist. L’Amministrazione Comunale ha deciso di conferire all’Associazione Rapalloonia una sede prestigiosa in una sala della Biblioteca di Villa Tigullio, e lo farà con una cerimonia di inaugurazione che si terrà alle ore 11 di domenica 17 marzo.

Dalle 15 in Piazza Da Vigo i bambini potranno partecipare ad un laboratorio di disegno con due prestigiosi cartoonists, Egle Bartolini (chiavarese, disegnatrice per DreamWorks, Disney USA e Mattel, con “Monster High” e “Disney Princess”) ed EnricoMacchiavello (genovese, noto per aver disegnato gli spot nazionali di una nota birra), che ha prestato la sua arte per disegnare la locandina d’autore dell’intera kermesse Rapalloonia Junior. Il pomeriggio si concluderà con il concerto dei Cartoons on the Rocks, che culminerà con la Special Guest Cristina D’avena.

Il week end successivo sarà dedicato interamente ai “bimbi di oggi”, che potranno scatenarsi sui grandi giochi gonfiabili che costellavano il lungomare, trasformandolo per due giorni in un fantasioso Luna Park.

Domenica 24, ai gonfiabili si aggiungeranno saltimbanchi, trampolieri, truccabimbi, giocolieri, animazioni, bolle di sapone e zucchero filato, e ancora musica con il gruppo “4 meno 1 quarto”, ad aggiungere magia e creare l’atmosfera di un vero e proprio Paese dei Balocchi, dove scatenare l’allegria e la fantasia, per lasciarsi alle spalle le fatiche del periodo trascorso ed andare incontro alla primavera con rinnovata fiducia ed energia positiva”.

“Non è stato un Natale uguale agli altri per i nostri bambini, la mareggiata del 29-30 ottobre ha scosso profondamente i loro animi, ma il loro grande cuore si dimostra sempre sensibile e saggio, hanno saputo aspettare per una “grande festa”, e sono stati i primi a riempirmi di messaggi di affetto e speranza.”- dichiara il Sindaco Carlo Bagnasco e aggiunge:

“Il regalo è per loro, ma con Cristina D’Avena abbiamo accontento quattro generazioni di bambini, anche quelli un po’ cresciuti come me, per i quali le canzoni della D’Avena hanno rappresentano la colonna sonora della giovinezza.”

Aggiunge l’assessore al turismo Elisabetta Lai: “Uno degli obiettivi che ci siamo prefissati con il Sindaco Bagnasco e con tutti i membri dell’amministrazione comunale è stato la destagionalizzazione dell’offerta turistica, partendo con l’ambizioso progetto natalizio di “Rapallo Natale al mare” diventato ormai una realtà consolidata.

Quest’anno abbiamo pensato di essere più attrattivi anche in Primavera prima del classico ponte Pasquale, offrendo un calendario di eventi che sono davvero per tutti i gusti e accontentano più fasce d’età.

Le famiglie e i bambini saranno protagoniste di Rapalloonia (17-23-24 marzo) grazie anche alla partecipazione della special guest Cristina D’Avena. Per un pubblico trasversale è pensata la serata “Gran Galà Rapallo” I edizione. Una serata che accontenterà i giovani è quella “dance” di Roberto Ferrari di Radio Deejay e i suoi ospiti 30 Marzo ( la prima di 7 serate in programma per tutta l’estate).”

Most Popular

Torna su
error: Contenuto protetto!