News

Sestri Levante piazza centrale nella giornata per le vittime della mafia

Sestri Levante. E’ il programma il prossimo 21 marzo, con tema “Orizzonti di giustizia sociale”, la 24^ Giornata della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie, organizzata in tutta Italia dalla rete di Libera e da Avviso Pubblico.

Come spiegato, oggi, in conferenza stampa, dai membri di Libera e dal sindaco Valentina Ghio, in Liguria la piazza centrale sarà Sestri Levante, dove, al termine di una marcia per le vie cittadine, alle 11, in piazza Matteotti, si terrà la lettura dei nomi delle vittime. così come negli altri “luoghi della memoria” sparsi in Italia. Ci sarà anche un pomeriggio di seminari di approfondimento che coinvolgerà anche Lavagna.

“La scelta di Sestri Levante discende dalla volontà di contribuire ad alimentare nuova attenzione sulle dinamiche di infiltrazione e radicamento criminale che hanno interessato varie zone della regione e che, negli ultimi anni, hanno visto il Tigullio al centro di importanti operazioni della Magistratura. Non va dimenticato, infatti, che l’unico comune del Nord Italia attualmente sciolto per infiltrazioni mafiose è proprio il Comune di Lavagna, con cui Sestri Levante confina” spiegano gli organizzatori.

Most Popular

Torna su
error: Contenuto protetto!