News

Dissesto idrogeologico, fondi in arrivo a San Colombano Certenoli

San Colombano Certenoli. Due milioni e seicento mila euro per realizzare una serie di interventi contro il dissesto idrogeologico. Si tratta di fondi derivanti da vecchie ordinanze di protezione civile che saranno destinati a lavori di sistemazione del territorio a seguito degli eventi alluvionali del novembre 2014. Risorse residue per effettuare interventi di protezione civile nei Comuni di Ceranesi, Campomorone, Mignanego, San Colombano Certenoli. Nel territorio della Fontanabuona è previsto l’adeguamento della sezione di deflusso di tutto il tratto canalizzato da piazza San Colombano fino alla foce del torrente Lavagna.

“Grazie alla grande collaborazione instaurata con il dipartimento di protezione civile nazionale siamo riusciti a non perdere queste importanti risorse che erano state stanziate, ma non utilizzate – spiega l’assessore regionale alla protezione civile e alla difesa del suolo Giacomo Giampedrone – In questo modo non buttiamo via nemmeno un euro e sistemiamo il territorio, sanando ferite che risalivano alle emergenze del 2014”.

Le risorse sono immediatamente utilizzabili dai Comuni che ne avevano fatto richiesta e che vedranno trasferite le somme stanziate nei loro bilanci.

 

Most Popular

Torna su
error: Contenuto protetto!