commenti calcio

Promozione: Riva e Real a suon di gol, affonda il Casarza, pari per il Golfo

RIVASAMBA-BORZOLI 6-0
Simone Ameri (direttore generale Riva):”Tutto bene anche se il primo tempo non è stato bellissimo, tanto è vero che il mister ha operato tre cambi. Secondo tempo invece tutto positivo anche se l’avversario aveva qualche difficoltà anche di organico. Ci prepariamo ora alle due trasferte contro Athletic e Cadimare che potrebbero anche essere decisive per il campionato. E’ un mini ciclo che potrà dire parecchio”.

REAL FIESCHI-DON BOSCO 5-0
Claudio Paglia (allenatore Real Fieschi):”Abbiamo affrontato la gara nella maniera giusta, grande prestazione. Bravi tutti compreso Olno che ha fatto una grande parata sull’ 1-0, prima che si arrivasse al riposo sul 3-0. Sono soddisfatto per la prestazione, per l’atteggiamento e per la qualità. Nelle prossime due gare il Rivasamba avrà altrettanti scontri diretti in trasferta? Sono due partite difficili per loro, ma poi le avremo anche noi queste sfide. Intanto pensiamo a fare noi il meglio possibile. Sulla carta abbiamo un calendario in questo inizio di girone di ritorno che potrebbe essere favorevole. Però il più grande errore che potremmo fare sarebbe quello di sottovalutare gli avversari”.

GOLFO PARADISO-CANALETTO 2-2
Mauro Foppiano (allenatore Golfo Paradiso):”Per 70 minuti abbiamo gestito bene l’incontro tanto è vero che eravamo avanti di due gol. Poi, invece, due gol evitabili li abbiamo subiti. E all’ultimo siamo rimasti anche in dieci. A quel punto si poteva anche perdere. Ecco perché non penso siano due punti persi. Il Canaletto è una squadra che ha fatto soffrire parecchi. Mi dispiace perché vincevamo 2-0, ma in campo ci sono anche gli avversari”.

CASARZA-GOLIARDICA 1-8
Francesco D’Amelio (allenatore Casarza):”Abbiamo affrontato il match con molti problemi, ma avevamo iniziato bene andando anche in vantaggio. Poi abbiamo preso l’1-1 e da lì è calata la notte. E’ inaccettabile perdere una partita così. Purtroppo ora dovremo affrontare una settimana che ci porterà alla importante sfida con il Canaletto. Spero che questi 8 gol non pesino troppo e che, anzi, ci diano la forza di reagire. Di positivo in questa domenica ci solo gli esordi di alcuni giovanissimi come il portiere Mattioli, che è un 2000, Massa e Lanzi, ‘99, Benzoni e Sandovalli, 2002”.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Most Popular

Torna su
error: Contenuto protetto!