News

Spazzatura, a Rapallo e Zoagli il nuovo gestore

Rapallo. E’ arrivata la attesa sentenza del Consiglio di Stato che chiude i contenziosi sulla gara d’appalto per il servizio di nettezza urbana di Rapallo e Zoagli. Il Comune di Rapallo, allora, annuncia che dal prossimo primo febbraio il servizio passerà alla Aprica Spam con obiettivi la riduzione dei rifiuti creati, favorendo il riutilizzo, più cura nello spazzamento delle strade e maggiore comunicazione ai cittadini. Un point informativo mobile sarà presente di giovedì nella zona del mercato, mentre lunedì prossimo, 14 gennaio, un incontro pubblico con i referenti dei comitati di quartiere e delle frazioni si svolgerà nella sede dei Volontari del Soccorso di Sant’Anna, alle 21.

Nella foto, il sindaco Bagnasco e l’assessore Maini con i nuovi mezzi della Aprica per lo spazzamento, da immatricolare per essere posti in funzione.

Most Popular

Torna su
error: Contenuto protetto!