News

Istituto Caboto e Osservatorio Raffaelli, “quando l’alternanza scuola lavoro è positiva”

Chiavari. L’Osservatorio Meteorologico, Agrario, Geologico Raffaelli ha donato all’istituto Caboto un cavalletto per macchina fotografica e videocamera, nonché un hard disk da 1 terabyte in per ringraziare delle attività svolte dagli studenti della IV D Grafico con il coordinamento della prof.ssa Sabrina D’Isanto e del prof. Daniele Secli.

Secondo quanto spiega la scuola, Le attività del Caboto consistevano nella realizzazione del nuovo logo dell’Associazione (nella foto) che sostituisce il precedente per celebrare il centenario della morte del prof. Don Gian Carlo Raffaeli (1918-2018), da uno stage per due studentesse nella sede di Casarza Ligure, nonché nella valutazione di realizzazione di nuovi depliant e locandine in grado di offrire una maggiore facilità di lettura ed migliore qualità grafica.

L’Osservatorio, invece, fondato nel 1883, è attualmente gestito da soci volontari ed aperto a tutti: professionisti (meteorologi, agronomi, agrotecnici, geometri, ingegneri, architetti, insegnanti, geologi, botanici e letterari), ricercatori, volontari di protezione civile ed antincendio boschivo e, per finire, studenti ed appassionati di materie scientifiche.

Commenta il dirigente scolastico, Glauco Berrettoni: “Siamo grati all’Osservatorio per la possibilità concessa ai nostri studenti di poter comprendere la realtà di un’Associazione che, nel tempo, ha saputo continuare l’opera di Don Gian Carlo Raffaelli che ha speso tutta la vita, oltre che per il ministero, anche per la passione scientifica, giungendo a istituire a proprie spese un Osservatorio meteorologico, agrario e sismico. L’interazione di simili realtà associative con il mondo della scuola dimostrano, nei fatti, la validità della formula di un’alternanza scuola-lavoro intesa nella giusta formulazione.”.

Most Popular

Torna su
error: Contenuto protetto!