News

Riscuotono il rimborso Irpef per conto di un’anziana, truffatori identificati

pensioni

Sestri Levante.  Si erano fatti accreditare 1300 euro per un rimborso Irpef che spettava ad un’anziana e così l’hanno raggirata.

 

Una coppia di uomini utilizzando documenti contraffatti, é riuscita a riscuotere 1300 euro per un rimborso Irpef che in realtà spettava a un’anziana di Cefalù. Un secondo tentativo dei due, invece, non è andato a buon fine, perché il cassiere dell’ufficio postale si è insospettito. I carabinieri hanno identificato i due responsabili: uno è un napoletano di 30 anni, che attualmente è detenuto per altra causa nel carcere di Frosinone. Il complice, invece, è deceduto a novembre. Il 30enne deve rispondere delle accuse di truffa aggravata, ricettazione, sostituzione di persona e utilizzo di documento contraffatto in concorso.

Most Popular

Torna su
error: Contenuto protetto!