News

100% Lavagna: “Abbiamo bisogno di chiarezza”

Lavagna. “Alla vigilia delle feste, in un momento che dovrebbe preludere a gioia e serenità, chi vive a Lavagna è costretto ad una amara riflessione. Negli ultimi tre anni si è abbattuta sulla città la “tempesta perfetta”: non è bastato ai cittadini venire a conoscenza, grazie alla Magistratura, della nefasta infiltrazione mafiosa nel tessuto politico, sociale e amministrativo del Comune; non sono stati sufficienti tre anni di azione “bonificatrice” dei Commissari, che ha tenuto i lavagnesi lontani dalla gestione delle vicende della propria città; adesso veniamo a conoscenza, grazie alla Corte dei Conti, che siamo sull’orlo del baratro, in gergo tecnico “dissesto“. Guardiamo impotenti le macerie del nostro Comune, consapevoli del disastro, ma nella totale incertezza di quanto potrebbe accadere”.

 Si esprime così il gruppo 100% Lavagna, che adesso chiede chiarezza e precise informazioni sul futuro della città.

“La dichiarazione del dissesto a breve o il prolungamento della situazione attuale a seguito di un eventuale ricorso alla Corte dei Conti da parte dei Commissari: abbiamo bisogno di cconoscere vbene i fatti, il nostro compito oggi è quello di permettere alla gente di vederci chiaro, di capire, di valutare consapevolmente per meglio decidere del proprio futuro.

Per questo abbiamo deciso di organizzare un incontro con la cittadinanza per approfondire questi difficili argomenti e coinvolgere tutte le persone perbene nell’ardua impresa di risollevare la città”.

Most Popular

Torna su
error: Contenuto protetto!