News

Deruba pazienti in ospedale, “beccato” operatore

Sestri Levante. Orologi di valore, catenine, fedi nunziali: rubava tutto quanto di valore ai degenti dell’ospedale. Per questo nei guai, con l’accusa di furto aggravato continuato e di furto con strappo, è finito un operatore socio sanitario in servizio all’Ospedale di Lavagna.

L’indagine dei carabinieri del reparto radiomobile di Sestri Levante è scaturita dalla denuncia di un uomo di Carasco, che si era visto sparire l’orologio da 5.000 eurolasciato momentaneamente incustodito sul comodino della camera. All’interno dell’armadietto dell’operatore è stato ritrovato l’orologio in questione ma anche un secondo, così come una catenina in oro e una fede nuziale, questa sfilata ad una anziana di Casarza Ligure. Tutti i derubati erano pazienti del reparto dove lavora l’oss denunciato.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Most Popular

Torna su
error: Contenuto protetto!