News

Intitolata una scalinta di Genova al benefattore Nicola Giuseppe Dallorso, presidente e azionista del Banco di Chiavari

Genova. Si è svolta a Genova la cerimonia d’intitolazione della Scalinata Nicola Giuseppe Dallorso (1876 –1954), tratto che unisce piazza Corvetto e viale IV Novembre. Cavaliere del Lavoro, assunto al “banco di sconto del circondario di Chiavari” all’età di 14 anni in qualità di aiuto cassiere, Dallorso diventa presidente ed azionista principale del banco da lui trasformato nel “Banco di Chiavari e della Riviera Ligure”.

Fu anche illuminato imprenditore in vari settori economici e generoso benefattore. Alla cerimonia sono intervenuti il vicesindaco del Comune di Genova, Stefano Balleari, il presidente del Municipio 1 Centro Est, Andrea Carratù e il nipote di Nicola Giuseppe Dallorso, Eugenio Zambelli Albertoni.

Presente per la famiglia anche Giovanni Nicola Dallorso, attuale presidente dell’istituto Baliatico di Chiavari, che dal 1921 si occupa dell’assistenza a bambini fino all’età di tre anni, le cui famiglie si trovano in difficoltà economiche.

Hanno partecipato all’intitolazione per la Città Metropolitana il consigliere Salvatore Muscatello e per il Comune di Chiavari Antonio Segalerba, presidente del consiglio comunale.

 

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Most Popular

Torna su
error: Contenuto protetto!