News

Due speciali mezzi anti inquinamento nel mare di Rapallo e Santa Margherita

Santa Margherita. Si è chiuso il Centro operativo comunale di Santa Margherita che si era attivato venerdì 26 e ha avuto 20, 25 operatori volontari locali impegnati tra lunedì e martedì, le giornate peggiori di questa ondata di maltempo.

Nel bilancio finale, l’amministrazione comunale ha ringraziato tutti coloro che hanno lavorato nell’emergenza, i volontari di protezione civile ricordato i tanti interventi effettuati.

Il lavoro prosegue: “Stiamo procedendo con nuclei sub ad attività ispezione fondamentali, per individuare una canale di accesso ai porti in sicurezza e per individuare i relitti presenti sul fondo e le relative condizioni, in modo da fornire indicazioni perché siano rimossi in sicurezza – ha spiegato il comandante della Guardia Costiera, Antonello Piras -. Dal ministero dell’Ambiente abbiamo ottenuto due mezzi di disinquinamento speciali, di cui uno fa base a Genova, l’altro a Chiavari, perché né a Rapallo né a Santa Margherita poteva essere ormeggiato in sicurezza. Con questi mezzi, si può procedere alle rimozioni scongiurando che il materiale inquinante vada disperso”.

Il comandante della compagnia carabinieri, Simone Clemente, spiega che “continua l’attività anti sciacallaggio e sinora non abbiamo avuto alcun episodio di furto”.

Dalla polizia municipale, si fa sapere che “lunedì la Sp 227 sarà aperta nel tratto dal Regina Elena al Covo per i veicoli di emergenza, soccorso e servizio. E per i residenti lungomare Rossetti sino alla Cervara”.

Venerdì prossimo si svolgerà una cena con tutte le persone che sono intervenute in questi giorni presso la palestra dell’istituto Colombo.

Alla conferenza stampa di oggi erano presenti tutti i rappresentanti della Protezione Civile comunale, il Comandante della Capitaneria di Porto Antonello Piras, il Comandante della Compagnia Carabinieri di Santa Margherita Ligure Simone Clemente, il Comandante della Stazione dei Carabinieri Antonio Piazza e per l’Amministrazione comunale il Sindaco Paolo Donadoni, il Vicesindaco con delega alla Protezione Civile Emanuele Cozzio, gli assessori a scuola e commercio Beatrice Tassara e Valerio Costa.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Most Popular

Torna su
error: Contenuto protetto!