News

Incessante il lavoro dei volontari di protezione civile in tutto il Tigullio

Tigullio. Anche i volontari del coordinamento provinciale di Genova di protezione civile da martedì scorso sono impegnati negli interventi di ripristino delle condizioni nelle cittadine del Tigullio, Santa Margherita Ligure, Rapallo, Zoagli e Portofino, colpite dalla mareggiata di lunedì.

In particolare oggi saranno presenti 50 volontari a Santa Margherita, come richiesto e concordato con il sindaco e il COC, con 2 bobcat, 2 cariole autocaricanti, 1 idrovora carrellata, 2 motopompe.

A Portofino ci saranno 10 volontari che raggiungeranno la località su un’imbarcazione della guardia costiera.

Inoltre da due giorni una squadra provvede al trasporto del personale sanitario del 118 distaccato 24 su 24 a Portofino, tramite la strada sterrata che passa da Portofino Vetta, Pietre Strette, Olmi e Portofino Mare. La stessa squadra è già intervenuta più volte per ripristinare la strada, unica via di comunicazione terrestre per raggiungere la località, a causa della continua caduta di alberi che ne impediscono il transito.

Continuano incessantemente i presidi presso le sale operative di protezione civile, prefettura, Regione Liguria, COM di Rapallo e i numerosi COC attivi per l’allerta arancione ancora in atto.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Most Popular

Torna su
error: Contenuto protetto!