News

Il Consiglio di Stato tiene la Serie B a 19 squadre. Prosegue l’attesa dell’Entella

Non cambia la Serie B. Il Consiglio di Stato ha accolto il ricorso della Lega di Serie B, contro la sospensiva, decisa dal Tar del Lazio, contro il provvedimento che portava a 19 le squadre della categoria.

La decisione di merito verrà presa il 15 novembre. Nel frattempo, il campionato prosegue con la formula attuale. La Virtus Entella continua, tuttavia, a sperare nella riammissione, essendo il suo caso legato al pronunciamento del collegio di garanzia del Coni che poneva il Cesena in fondo alla classifica dello scorso campionato. La Federcalcio deve decidere come comportarsi in merito e forse lo farà martedì, con la riunione del Consiglio federale.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Most Popular

Torna su
error: Contenuto protetto!