News

10 km Chiavari e Family Run, attenzione alla temporanea sospensione della circolazione lungo alcune strade

Chiavari. Giovedì 1° novembre si svolge la gara podistica “10Km Chiavari”, organizzata dall’associazione ASD Chiavari Tigullio Outdoor. Nei giorni scorsi si sono svolti diversi incontri tra il sindaco Marco Di Capua, gli assessori alla viabilità, Giuseppe Corticelli e allo sport, Gianluca Ratto, il presidente dell’associazione, Roberta Schiaffino, e il comando dei vigili urbani per discutere le criticità relative allo svolgimento della manifestazione, in particolare riferite al tracciato, sia in termini di sicurezza sia di viabilità cittadina.

La gara, giunta alla quarta edizione, conta un migliaio di presenze tra atleti e partecipanti alla “Family Run”: il precorso, di 10 km totali, si snoderà fra il centro storico, con partenza e arrivo in piazza Mazzini, e il lungomare.

La circolazione verrà sospesa dalle ore 9.45 alle 11.45. Queste le vie  vie temporaneamente chiuse al traffico: viale Tito Groppo, corso Cristoforo Colombo, corso Valparaiso, piazza Gagliardo, via Preli, corso Buenos Aires, via Prandina lato monte, corso Genova, via Martiri della Liberazione, piazza Matteotti, via Vittorio Veneto, via Brizzolara, sottopasso di via Jacopo Rocca.

Per consentire l’accesso in via Aurelia, e quindi snellire il traffico in direzione Zoagli e Rapallo, via Romana verrà aperta con doppio senso di marcia per tutta la durata della gara. Inoltre, saranno soggette a rallentamenti le principali strade interessate dalla gara: viale Millo, corso Montevideo, via Aurelia, corso De Michiel, corso Gianelli, corso Italia e corso Assarotti.

Il percorso sarà presidiato dalla polizia municipale, dai membri dell’associazione ASD Chiavari Tigullio Outdoor, dai volontari dell’Anpas e dell’Associazione Carabinieri.

La frequenza dei mezzi pubblici cittadini non subirà variazioni durate la mattinata.

E’ consigliato l’utilizzo del casello autostradale di Lavagna, in uscita ed entrata, per accedere agevolmente all’A12.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Most Popular

Torna su
error: Contenuto protetto!