commenti calcio

Prima C: Calvarese e Caperanese vittoriose, Ruentes quasi….

RUENTES-SAN CIPRIANO 3-3
Gianni Siri (allenatore Runtes):”Peccato aver preso gol in pieno recupero, la nostra vittoria poteva anche starci. Al di là di questo, io ho avuto l’ennesima conferma di avere un grande gruppo a disposizione. Nonostante vari problemi di formazione e un avversario molto quotato abbiamo giocato un’ottima gara. Siamo andati sotto due volte, ma abbiamo recuperato in entrambe le occasioni. Poi il nostro Bacigalupo ha parato anche un rigore e siamo andati in vantaggio. Peccato per il loro pareggio all’ultimo istante. Per me la partita era già finita. Ma preferisco non pensare agli arbitri e, invece soffermarmi, su questo gruppo fantastico: bene i giovani e bene i meno giovani. L’obiettivo resta la salvezza. Ma se saremo bravi potremo divertirci”.

CAPERANESE-VECCHIO CASTAGNA 3-1
Fabio Muzio (allenatore Caperanese):”Bella prestazione: concentrati, attenti e con il piglio giusto anche se abbiamo sprecato troppo. Una bella conferma dopo il successo della domenica precedente e quello in settimana in Coppa Liguria. L’obiettivo è continuare con questo spirito sperando di essere più fortunati con gli infortuni. Al momento di quattro attaccanti di ruolo, tre sono fuori: Turcato, Picasso e Musico. Abbiamo anche altre soluzioni, ma tre quarti degli attaccanti fuori uso mi sembra una percentuale quanto meno anomala”.

BORGO INCROCIATI-CALVARESE 1-5
Giovanni Tassano (allenatore Calvarese):”Molto bene, successo ampio e meritato. Dopo la prestazione un po’ così di domenica scorsa mi aspettavo una bella reazione. Ma vista la nostra giovane età sappiamo che correremo il rischio di non essere sempre continui. La partita? Abbiamo giocato con la testa 90’. Ora vediamo domenica con il San Cipriano cosa riusciremo a fare. Per me loro sono la squadra più forte del campionato. Poi avremo la Ruentes. Sono due match che potranno dirci qualcosa di più sulla nostra forza”.

Most Popular

Torna su
error: Contenuto protetto!