News

Brucia rifiuti con sostanze tossiche, denunciato

Bogliasco. Il titolare di una falegnameria di Bogliasco è stato denunciato dai carabinieri forestali di Rapallo per il reato di combustione illecita di rifiuti.

I militari lo hanno trovato in flagranza di reato, mentre bruciava rifiuti speciali derivati dalla lavorazione del legno, prativa vietata dalla normativa ambientale vigente, peraltro nei pressi di un centro abitato.

Nell’occasione, le forze dell’ordine ricordano che gli scarti, contenendo sostanze sintetiche quali colle e vernici, attraverso la combustione emettono nell’ambiente sostanze tossiche per la salute umana e per tale motivo vanno smaltiti in impianti autorizzati.

Most Popular

Torna su
error: Contenuto protetto!