News

Agricoltura, ritardi nella liquidazione dei contributi, Garibdaldi: “Liguria fanalino di coda”

Genova. “La Regione continua a essere in ritardo con i pagamenti sul Psr, tanto che la Liguria è il fanalino di coda a livello nazionale. Oggi in aula, a una mia interrogazione che riguardava, nello specifico, i forti ritardi (anche di due anni) per la liquidazione dei contributi per la mucca Cabannina l’assessore Mai, come ripete ormai da tre anni, ha puntato il dito contro Agea, l’Agenzia per le erogazioni in agricoltura” dice il consigliere regionale del PD Luca Garibaldi.

“Si tratta di un sistema che non funziona al meglio, ma è anche innegabile che la Liguria sia la peggiore regione di tutte e sia all’ultimo posto per i fondi spesi per il Psr: una situazione rispetto alla quale Mai ha delle precise responsabilità, visto che in altri territori – con gli stessi problemi con Agea – la situazione è molto diversa.

L’assessore ha poi promesso di liquidare il 2016 e il 2017, ma anche parte del 2018 entro fine anno. Vigileremo. Ma è chiaro che non si può continuare ad andare avanti mettendoci una pezza e dando la colpa agli altri. La Liguria, sul Psr, ha un problema enorme che rischia di pagare il mondo dell’agricoltura”.

Most Popular

Torna su
error: Contenuto protetto!