News

Ordinanza anti carretti da Noi di Chiavari

Chiavari. Veicoli a braccia con ruota rigida vietati da una nuova ordinanza del Comune di Chiavari. Il gruppo consiliare Noi di Chiavari presenta un’interrogazione a risposta scritta in merito, per conoscere i motivi di questa singolare scelta, da parte dell’amministrazione comunale.

Nello specifico, i consiglieri chiedono nell’interrogazione: “In quali vie è stato segnalato disagio acustico; copia di eventuali lamentele che siano state ricevute per iscritto; orari del presunto inquinamento acustico; se si sia fatto sopralluogo nei luoghi ed orari stabiliti misurando con il fonometro l’effettivo livello dell’inquinamento acustico e quali livelli abbia raggiunto; copia della richiesta del parere all’Ufficio Ambiente (Sig. Dondero) e relativa risposta; come si sia collegata l’usura dei sottoportici ai carrelli oggetto dell’ordinanza”.

“E’ stato partorito l’ennesimo provvedimento – affermano Roberto Levaggi, capogruppo, Daniela Colombo e Silvia Garibaldi – assolutamente illogico e incomprensibile, che va a danneggiare persone che lavorano onestamente tutti i giorni. Non si capisce bene da che cosa scaturisca l’ennesimo atteggiamento vessatorio da parte di questa maggioranza. Sarebbe ora di dire basta a queste scelte: Di Capua dovrebbe ricordarsi di essere un sindaco, invece si comporta da sceriffo con la stelletta di latta”.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Most Popular

Torna su
error: Contenuto protetto!