News

Elisoccorso: il servizio rimane affidato ai vigili del fuoco

Liguria. Il corpo nazionale di vigili del fuoco rinnova la convenzione con la Regione Liguria per la gestione del fondamentale servizio dell’elisoccorso, quello che raccoglie i feriti più gravi o nelle zone più impervie, per trasportarli, immediatamente, all’ospedale San Martino.

E’ questo l’esito della riunione svoltasi in Prefettura, a Genova, tra il capo del Dipartimento dei Vigili del Fuoco, prefetto Bruno Frattasi e la vicepresidente e assessore alla Sanità di Regione Liguria Sonia Viale, alla presenza del Capo del Corpo Gioacchino Giomi, del Comandante regionale del Corpo Claudio Manzella, del Commissario straordinario di Alisa Walter Locatelli e con il coordinamento del Prefetto di Genova, Fiamma Spena.

Commenta il presidente Giovanni Toti: “Voglio ringraziare il Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco per la disponibilità manifestata oggi sul rinnovo della convenzione sull’elisoccorso, perfettamente in linea con il lavoro instancabile svolto dopo il crollo del Ponte Morandi e con lo sforzo compiuto per il potenziamento del servizio in questa fase di emergenza, che hanno rafforzato il sentimento, da noi tutti condiviso, di affetto e attaccamento al Corpo da parte dei cittadini genovesi e liguri”.

“Sono soddisfatta per il risultato raggiunto oggi – aggiunge la vicepresidente Viale – con un impegno comune per il rinnovo della convenzione sull’elisoccorso, nella direzione che abbiamo sempre auspicato. L’intervento dei Vigili del fuoco nei trasporti sanitari in emergenza costituisce un valore aggiunto che vogliamo mantenere”.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Most Popular

Torna su
error: Contenuto protetto!