News

Selvaggia Lucarelli su Instagram:”Domenica tutti a Sopralacroce, c’è Medioevo e Mistero”

Borzonasca. Qualcuno quando ha letto non ci ha creduto. Altri hanno pensato ad uno scherzo. Invece è tutto vero. Selvaggia Lucarelli, opinionista e scrittrice abituata ai grandi salotti milanesi, ha dedicato un post su Instagram a Sopralacroce. Motivo? Qui sabato e domenica c’è Medioevo e Mistero, eventi che farà tornare la frazione di Borzonasca indietro nel tempo e che punta a valorizzare le rovine di San Martino di Licciorno, chiesa del 1100 che oggi partecipa al concorso dei Luoghi del Cuore del Fai e per la quale prosegue anche una raccolta firme.
Ma Selvaggia Lucarelli cosa c’entra con tutto questo? La scrittrice è affascinata da questo genere di storie risalenti all’epoca medioevale. I ragazzi, tutti i volontari, di Sopralacroce lo hanno saputo E le hanno fatto sapere di questo evento. La risposta della Lucarelli è stato un post seguitissimo su Instagram che dice così.
#Repost @selvaggialucarelli with @get_repost
・・・
Che fate domenica? Ho un suggerimento per voi: una rievocazione medievale! C’è un piccolo paesino di campagna nell’entroterra ligure che si chiama Sopralacroce, in provincia di Genova. E’ collocato a 600m s.l.m ed è a mezz’ora di macchina dal capoluogo ligure.
Un gruppo di meravigliosi ragazzi sta cercando di salvare un’antica chiesa nel bosco risalente all’anno 1100: San Martino di Licciorno. Per loro è molto importante perché è stata la prima parrocchia di Sopralacroce, ma soprattutto perché ha anche un grande valore dal punto di vista storico proprio perché lungo questo sentiero passava la via del Sale. Questa domenica c’è una manifestazione chiamata “Medioevo e Mistero a San Martino di Licciorno” che lo scorso anno ha portato quasi 600 persone a conoscere le rovine della chiesa; il FAI di Portofino ha dato a questi ragazzi la possibilità di partecipare al censimento dei luoghi del cuore FAI e in un mese e mezzo, @alicesign si è messa al lavoro e ha raccolto più di 1200 firme per salvare la chiesa. Sono un gruppo di volontari che organizzano questo evento senza scopo di lucro ma solo per il bene di un piccolo paese che merita ancora di vivere ed essere conosciuto per qualcosa di caratteristico ed importante.
Domenica c’è una rievocazione medievale con saltimbanchi, bancarelle, trampolieri e un sacco di cose belle. Andate! Le info su fb, evento: Medioevo e Mistero a San Martino di Licciorno. Oppure contattate @alicesign! #sopralacroce #sanmartinodilicciorno @fondoambiente
@turismoinliguria
Tutti i dettagli dell’evento si possono trovare sulla pagina Facebook San Martino di Licciorno.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Most Popular

Torna su
error: Contenuto protetto!