News

Progettiamo la scuola, la Liguria, il futuro che vorremmo

Rapallo. Con l’organizzazione dell’Istituto Liceti, si svolgerà tra il lungomare, il Castello, l’auditorium delle Clarisse e gli spzi del liceo Da Vigo la tappa ligure di #FuturaItalia, il tour in venticinque tappe creato dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca per fare il punto sulle trasformazioni che interessano l’istruzione e valorizzare le buone pratiche didattiche in chiave innovativa. Dodici tappe hanno preceduto #FuturaRapallo, e dodici la seguiranno.

Ognuno di questi eventi è costituito da tre giorni di dibattiti e testimonianze sulla Scuola Digitale, iniziative formative, confronti, hackathon (maratona digitale), concorsi, momenti ricreativi e spettacoli dedicati a un pubblico di studenti, insegnanti e cittadini interessati.

“Il Futuro Sottosopra” è il titolo scelto per la tappa ligure che proporrà percorsi ed esperienze per superare i limiti e rovesciare i rapporti tra territorio, conoscenza e tecnologie. La manifestazione si terrà a Rapallo da domenica, 30 settembre, sino al 2 ottobre. La aprirà, alle 15.30, una sflata degli studenti accompagnati dalla banda cittadina.

Ogni territorio nel quale #Futura si ferma caratterizza l’evento su un proprio tema di riferimento. Per la Liguria il tema è “Fragilità e Resilienza”. Un argomento che, dopo il crollo del ponte Morandi, risulta ancora più pertinente. Nel corso della tre giorni verranno affrontate non solo la fragilità ambientale, quella umana, fisica e psicologica, ma soprattutto l’importanza di costruire solide connessioni sia reali che virtuali, sviluppando la capacità di affrontare e superare difficoltà e limiti.

Questi temi saranno affrontati con seminari, tavole rotonde, laboratori didattici per insegnanti e studenti, dimostrazioni tecnologiche e performance artistiche. Non mancherà un po’ di competizione attraverso il Premio Scuola Digitale, dedicato alle scuole che propongono innovazione, e attraverso la maratona civica regionale Civic Hack Liguria, una straordinaria occasione di confronto e crescita per giovani studenti e studentesse.

Proponiamo di seguito il programma completo:

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Most Popular

Torna su
error: Contenuto protetto!