News

“Quando avremo un centro per l’impiego allo stabilimento di Riva?”

fincantieri

E’ il consigliere regionale del Pd Luca Garibaldi a chiedere, con un’interrogazione, un centro per l’impiego all’interno della Fincantieri di Riva Trigoso.

“La cosiddetta ‘Legge Navale’ – dice – ha determinato il rinnovamento della flotta della Marina Militare, con uno stanziamento di 5,4 miliardi di euro e la possibilità di una continuità produttiva per i prossimi anni, in particolare per quanto riguarda il cantiere integrato militare di Riva-Muggiano”. A fronte di un investimento di tale rilevanza, però, spiega Garibaldi “vanno messi in atto tutti i percorsi necessari per favorire il ritorno occupazionale sul territorio ligure e visto che, il 2 febbraio scorso, è stato definito con DGR 106/2018 il Protocollo di Collaborazione tra Regione, Fincantieri Spa e Organizzazioni Sindacali che prevede diversi ambiti di intervento (dalla formazione, alla promozione dei tirocini, all’orientamento) vorremmo sapere a che punto siamo con l’applicazione di tale documento”.

Una delle misure più importanti del protocollo, prosegue Garibaldi, riguarda l’apertura di uno sportello del Centro per l’impiego presso ogni sito produttivo, per fornire informazioni e consulenza sugli strumenti utili all’inserimento lavorativo e, in particolare, sugli incentivi all’occupazione e di raccogliere le offerte di lavoro (vacancies) di Fincantieri Spa e delle imprese interessate”. Uno sportello fisico, come si legge nell’articolo 2 del protocollo, che deve essere ospitato all’interno dello stabilimento e deve essere operativo e dotato di personale specifico. “Al momento però – rileva il consigliere del Pd – a Riva Trigoso non risulta operativo alcun sportello del Centro per l’impiego. Senza contare che le prime misure di formazione inerente al protocollo sono state definite con sede a Genova e La Spezia, toccando in maniera minima il comprensorio del Tigullio, sede dello stabilimento di Riva. A questo punto – conclude Garibaldi – ho deciso di presentare quest’interrogazione per chiedere alla Giunta regionale quando verrà aperto lo sportello ed entro quanto tempo saranno previste azioni di formazione per il protocollo in esame anche nel Tigullio”.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Most Popular

Torna su
error: Contenuto protetto!