News

Calcio, Promozione Girone B: non vince nessuno, Real Fieschi rimontato, primi punti persi per il Riva

REAL FIESCHI-BORZOLI 3-3
Claudio Paglia (allenatore Real Fieschi):”Sul 3-1 a nostro favore avremmo dovuto gestire meglio: meno profondità e più gestione. Mi spiace perché certe caratteristiche le abbiamo ma non siamo riusciti a sfruttarle. Peccato perché secondo me la prestazione era stata anche buona. Abbiamo creato anche molto. Ci è mancato essere squadra cinica. Il loro gol finale dalla trequarti è stato molto casuale e fortunoso. Ma noi dovevamo avere la capacità di gestire il risultato”.

RIVASAMBA-ATHLETIC 0-0
Simone Ameri (direttore generale Rivasamba):”Gara bella agonisticamente. Noi poco incisivi in fase offensiva loro ben messi in campo. Sono i primi punti che lasciamo per strada, Coppa Italia compresa, ma non si possono vincere tutte le partite anche se noi ci proviamo sempre. Siamo un po’ mancati come ultimo passaggio. Detto questo in tanti altri aspetti la squadra ha fatto vedere buone cose”.

GOLFO PARADISO-CAMPOMORONE 1-1
Mauro Foppiano (allenatore Golfo Parafiso)”Primo tempo un po’ contratti e sotto di un gol. Loro bravi a chiuderci gli spazi. Nella ripresa abbiamo fatto mezz’ora alla grande: sono punti importanti. Per una squadra come la nostra giocare a calcio con coraggio contro un’avversaria forte è davvero un bel segnale. Sono orgoglioso di allenare questi ragazzi: 4 punti in due gare sono un buon bottino. Continuiamo a lavorare”.

CASARZA-CANALETTO 1-2
Francesco D’Amelio (allenatore Casarza):”Meglio loro il primo tempo con vantaggio meritato. Nella ripresa siamo partiti meglio. Ma è arrivato il 2-0 nato però da un fallo evidente a centrocampo. Poi abbiamo fatto il 2-1 e nel finale Iurato ha preso un calcione in area: era un rigore colossale, ma l’arbitro ha fatto proseguire. Io raramente parlo degli arbitri. Ma stavolta non posso farne a meno. Purtroppo la coperta è sempre corta, contiamo di recuperare qualche infortunato e magari riuscire a completare la rosa. Dispiace non aver pareggiato dopo essere stati sotto 0-2. Lo avremmo anche meritato. Sarebbe stata anche una bella iniezione di fiducia. Ma non è andata così”.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Most Popular

Torna su
error: Contenuto protetto!