commenti calcio

Prima categoria B, all’esordio sorride solo il Borgo Rapallo

BORGO RAPALLO-SUPERBA 3-2
Mimmo Cacciapuoti (attaccante Borgo Rapallo):Siamo partiti un po’ lenti, siamo andati sotto. Poi però siamo cresciuti. E alla fine credo che la vittoria sia stata meritata anche per le occasioni che abbiamo avuto. Ci abbiamo creduto fino alla fine e proprio nel finale siamo stati premiati”.

COGOLETO-RAPID NOZAREGO 2-0
Claudio Biavaschi (allenatore Rapid Nozarego):”Loro sono una buona squadra, specie in casa. Tenevano più la palla e facevano gioco, ma noi tenevamo il campo. A metà secondo tempo, però, abbiamo preso gol e tutto è diventato più difficile. Abbiamo provato a reagire, ma è arrivato il loro raddoppio su rigore discutibile. Invece a noi sul 2-0 ne è stato negato uno evidente e soprattutto sullo 0-0 un loro giocatore che andava espulso è stato solamente ammonito. Detto questo siamo consapevoli di dover lavorare e che questo è un campionato duro”.

GENOVESE BOCCADASSE-COGORNESE 3-2
Ruben Padi (allenatore Cogornese):”Siamo andati in svantaggio poi abbiamo pareggiato. Avevamo trovato anche l’1-2, ma il gol ci è stato inspiegabilmente annullato. Poi abbiamo commesso altri errori e siamo andato sotto 3-1. Siamo riusciti a segnare il 3-2 e abbiamo sfiorato il 3-3. Però usciamo con zero punti. Peccato, la gara era alla portata. Sono tre punti persi. Comunque dobbiamo fare un bagno di umiltà e dimenticare lo scorso campionato. Ho visto un po’ di superficialità. Nessun dramma, lavoriamo. Ma che questo ci serva da lezione”.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Most Popular

Torna su
error: Contenuto protetto!