News

Armanino e Smeraldi interrogano sull’applicazione dell’ordinanza anti-accattonaggio

Sestri Levante. Sono sei le interpellanze depositate, in queste ore, dai consiglieri della Lega Albino Armanino e Paolo Smeraldi.Essendo in vigore dal 31 luglio l’ordinanza che proibisce “l’accattonaggio e la mendicità molesta, mediante minori, disabili o animali”, i due chiedono quante sanzioni siano state conseguentemente comminate.

Inoltre, i due lamentano lo stato di degrado dell’area di San Nicolò e chiedono quanto sia diffusa a Sestri l’ailanto, pianta infestante che crece nel cemento e quindi sui marciapiede. Seguono segnalazioni specifiche su alcune strade cittadine: “In via Fascie, all’altezza del civico 77, un attraversamento pedonale è soggetto ad allagamento, ma “a poca distanza vi è un tombino che permetterebbe il drenaggio dell’acqua piovana” e quindi di potrebbeprovvedere. In un civico di via della Chiusa, si lamenta “l’impossibilità di migrare dall’Adsl alle nuove linee Vdsl, perché non risultano gestite da armadi di strada ma direttamente dalla centrale Telecom di via Vincenzo Fascie” e il COmune potrebbe, allora, “sollecitare Telecom per una risoluzione del problema”. Invece, in via Balicca e Ponterotto i residenti “lamentano il costante passaggio di vetture a velocità sostenuta, nonostante la larghezza ridotta della strada”.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Most Popular

Torna su
error: Contenuto protetto!