News

A Lavagna torna la “Protezione incivile”

Entella

Lavagna. La sponda lavagnese dell’Entella è ancora danneggiata dall’alluvione 2014 e si attende il pronunciamento del Tribunale delle Acque sul ricorso contro la “diga Perfigli”.

Così, il comitato “Giù le mani dal fiume Entella” rinnova l’appuntamento con il presidio denominato “Protezione incivile”, fissandolo per sabato prossimo, 22 settembre, alle 11, proprio sulla sponda sinistra del fiume.

“Sarà l’occasione per fare il punto sulla situazione, in attesa del pronunciamento del Tribunale Superiore delle Acque”, dice il presidente, Giovanni Melandri.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Most Popular

Torna su
error: Contenuto protetto!