News

Riprende il servizio di controllo dei funghi della Asl: obbligatorio per chi li vende

Tigullio. A Chiavari e Rapallo (non a Santa Margherita, come in passato), anche quest’anno viene attiviato un servizio di controllo dei funghi, per scongiurare il consumo di quelli velenosi, da parte della Struttura Sicurezza Alimentare del Dipartimento di Prevenzione dell’ASL.

Il servizio inizia mercoledì prossimo, 19 settembre,per proseguire sino al 16 novembre.

Il controllo, per il pubblico, viene fornito gratuitamente, sottoponendo alla visione del personale incaricato  i funghi,  presso le sedi di:

  • Chiavari (Corso Dante 163 – 1° piano) – dal Lunedì al Venerdì, escluso i festivi dalle ore 08.00 alle ore 09.00, il Sabato, escluso i festivi, dalle 8.45 alle 9.45

  • Rapallo Sede Vecchio Ospedale – Polo Sanitario – Via Lamarmora – 1° Piano – stanza n°110 con i seguenti orari: ore 07.30 alle ore 08.30 ed il sabato, escluso i festivi, dalle 07.00 alle 00

Per gli operatori commerciali il controllo è obbligatorio:

Possono essere, infatti, posti in vendita solo i funghi controllati da Ispettori Micologi, con esposizione ben visibile del tagliando attestante l’avvenuto controllo.

Tale operazione è a pagamento e viene svolta presso le seguenti sedi con i seguenti

orari:

  • Presso la sede di Chiavari dal Lunedì al Venerdì, escluso i festivi dalle ore 08.00 alle ore 09.00, il Sabato , escluso i festivi, dalle 45 alle 09.45

  • Presso la sede di Rapallo (Sede Vecchio Ospedale – Polo Sanitario – Via Lamarmora 1° Piano  – stanza n°110 ) il  Lunedì, escluso i festivi   dalle ore 07.30 alle ore 08.30 ed il sabato, escluso i festivi, dalle 07:00 alle 08:00 .

 

Gli operatori commerciali potranno avere ulteriori informazioni contattando direttamente la sede dell’Ispettorato Micologico in Chiavari – C.so Dante, 163  1° piano – Telefono 0185 329096 – fax 0185 329095- e-mail: sical@asl4.liguria.it

Most Popular

Torna su
error: Contenuto protetto!