News

Palazzina dell’ospedale di Lavagna: “Ricordiamo di chi sono i meriti”

Lavagna. Il consigliere regionale Giovanni Boitano commenta positivamente l’apertura della nuova palazzina sanitaria di Lavagna, ricordando che si tratta di una “opera voluta dalla Regione Liguria nel precedente ciclo amministrativo”, quando   ricopriva il ruolo di assessore ai lavori pubblici e edilizia.  

“Avevamo deciso di intervenire, con un ingente finanziamento  – dice Boitano, che era presente alla inaugurazione di oggi – a seguito delle crescenti necessità del territorio, vista la presenza di comunità terapeutiche per adolescenti, popolazione sempre più anziana che può manifestare disturbi legati al disagio psichico e la richiesta dell’Alfapp di ricoveri più lunghi rispetto ai dettami di legge previsti per il trattamento sanitario obbligatorio (Tso).

La Regione Liguria si era anche fatta carico di finanziare la messa in sicurezza idraulica del rio Rezza – conclude Boitano – opera necessaria per la declassificazione da zona rossa indispensabile al fine di ottenere l’agibilità”.

Premi per inserire un commento

Scrivi una Risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su
error: Contenuto protetto!