News

Iniziati i lavori di piazza Molfino. Ecco come sarà

Rapallo. Sono iniziati oggi i lavori di rifacimento di piazza Molfino, a Rapallo, con la volontà, dichiarata dall’amministrazione comunale, di farne “un’isola di interscambio che sia punto di richiamo visivo e di riferimento per quanti si dirigono ed escono dalla stazione ferroviaria”.

La piazza, infatti, era nata nel 1868, con l’inaugurazione del tratto di ferrovia, “non creata secondo un piano urbano generale, ma dallo sviluppo dei trasporti nel Tigullio”. Allora, il progetto dell’architetto Emanuele Franzoni, avvallato dall’ufficio tecnico comunale, prevede di collocare al centro la fontana donata dallo scultore Massimo Meda, rappresentante il Golfo fel Togullio.

“La viabilità – precisa l’assessore ai Lavori pubblici, Arduino Maini – sarà modificata, poiché la sede stradale verrà in parte occupata per creare un’area di sosta breve per il solo carico e scarico bagagli. I taxi avranno appunto a disposizione una corsia nei pressi della fontana e altri stalli in corso Assereto. Nel complesso, l’intervento serve a riqualificare la piazza e valorizzarne la pedonalità”.

Previsti un tappeto di arenaria all’uscita della stazione, illuminazione a led e l’ampliamento del marciapiede verso  via Lamarmora, con il quale valorizzare il portale del vecchio ospedale. “Una riqualificazione di particolare livello e qualità”, commenta il presidente del consiglio comunale, Mentore Campodonico.

Il sindaco, Carlo Bagnasco, sottolinea che la contemporaneità di tanti cantieri “non è dovuta a mancanza di progettualità, ma agli obblighi di legge che impongono di appaltare  i lavori entro 31 dicembre 2018”.

Premi per inserire un commento

Scrivi una Risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su
error: Contenuto protetto!