News

Lavori al via per la passerella sul Boate. Ecco come sarà

Rapallo. Sono iniziati questa mattina i lavori per la realizzazione della passerella pedonale sopra al Boate, che collegherà via Milano a via Torino.

La realizza la Talea, società di gestione immobiliare della Coop, per un importo di 300mila euro, in virtù del contratto di sponsorizzazione tra la stessa Talea e Comune di Rapallo.

Questa mattina si è tenuto un sopralluogo dei vertici Coop con il vicesindaco Pier Giorgio Brigati, che aveva seguito la tattativa: «Ringrazio Coop Liguria per aver mantenuto gli impegni a cui la stessa, a fronte di alcuni cambiamenti sopraggiunti nel corso dell’iter, avrebbe anche potuto venire meno – dice Brigati – Un iter lungo, non semplice, ma siamo contenti di poter lasciare il segno con un’opera attesa da decenni e che metterà in collegamento una parte del quartiere Milano con il resto della città, in particolare con scuole, banche, negozi, attività commerciali e, non ultima, la costruenda Chiesa di Sant’Anna. Ringrazio anche e soprattutto il Sindaco Carlo Bagnasco – conclude il Vicesindaco Pier Giorgio Brigati – per l’atteggiamento mantenuto durante lo sviluppo di questa pratica e nella quale, alla fine, si è visto prevalere il senso di responsabilità della maggioranza nell’interesse della città.».

Brigati sul posto con tecnici e vertici Coop

Per quanto riguarda gli aspetti tecnici, il progetto è dell’ingegner Roberto Vallarino, già progettista del nuovo ponte di Riva Trigoso, del quale la passerella pedonale tra via Milano e via Torino riprenderà alcune caratteristiche: su tutte, le travi svasate di colore bianco per un aspetto più armonioso ed esteticamente gradevole e meno impattante. Il camminamento sarà in legno, con larghezza tale da rispondere all’esigenza del superamento di barriere architettoniche consentendo il passaggio in contemporanea di due carrozzine per disabili nei due sensi di marcia. Il ponte, come da normative vigenti, sarà a campata unica.

Most Popular

Torna su
error: Contenuto protetto!