News

Rivoluzione parcometri a Chiavari. Imminente anche il pagamento a frazioni di ora

Chiavari. Oggi a Chiavari in piazza Nostra Signora dell’Orto è stato installato il primo nuovo parcometro. “Anche per far prendere confidenza ai parcheggiatori”, commenta Federico Luigi Bisso, comandante della locale polizia municipale. E a prendere confidenza stamani c’erano parecchie persone che dovevano fare il biglietto.

I nuovi parcometri sono touch screen, danno il resto e consentono di programmare tariffe, pagamento con app e carta di credito. “Da lunedì, con il posizionamento di 10 al giorno, saranno installati tutti. Sono 58 e ne mettiamo 44 perchè quelli estivi, visto che con il 16 settembre non serviranno più, li teniamo da parte per posizionarli direttamente l’anno prossimo, evitando che si rovinino, tutto l’inverno, con la pioggia”.

Tra le novità, sono accettate anche le monete da 50 centesimi, presto valide come pagamento a sé stante: “La delibera passa la prossima settimana in giunta”, preannuncia Bisso. Questo equivale ad una sosta anche di 20 minuti per la tariffa più alta, e poi è comodo per sbrigare commissioni veloci. “Volendo si possono inserire anche 10 centesimi. Il lettore per le banconote c’è ma al momento non prende soldi di carta: occorrebbe una limitazione affinché non si svuoti il contenitore che deve dare i resti”.

Most Popular

Torna su
error: Contenuto protetto!